Prof. Castellacci: “Per Lindstrom serviranno tra i 15 e i 20 giorni di recupero, ma…”

Enrico Castellacci, medico, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Enrico Castellacci, medico

“Lindstrom? Ha una lesione veramente rara perchè il muscolo tibiale posteriore è difficile che venga interessato. Non so che preparazione è stata fatta, nel tibiale posteriore viene interessato il tendine quasi sempre. La lezione del muscolo è piuttosto rara, ma non so dirvi se può essere dovuto alla metodologia di lavoro. Ci vorranno dai 15 ai 20 giorni, ma possono anche allungarsi fino ad un mese. Come amo dire sempre, quando ci sono diverse lesioni muscolari la prima cosa da fare è sedersi ad un tavolo per valutare se possono esserci stati degli errori in fase di preparazione”.

ti potrebbe interessare