Pregliasco: “Vaccino per i tifosi accelererebbe rientro negli stadi”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
  Fabrizio Pregliasco, virologo, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Dobbiamo stare con gli occhi aperti, soprattutto con il possibile sorgere di alcune varianti del virus. Per fortuna riusciamo a tenere sotto controllo la situazione. Tutto quello che riguarda la salute, l’economia, non vede altra soluzione che la vaccinazione. Calcio? Il fatto che i tifosi debbano essere vaccinati potrebbe essere utile per accelerare i tempi di rientro negli stadi. Potrebbe essere uno sponsor. Tanto più ci vaccineremo, tanto più avremo un risultato per la riduzione della malattia. Ogni contatto umano rappresenta un rischio, il guaio è che ci si abitua a questo rischio. Vaccino anti Covid-19? Il vaccino è stato sviluppato in tempo rapido ma non in fretta. Sulla sicurezza, abbiamo lo stesso livello di attenzione di qualunque altro farmaco messo in commercio. Gli effetti collaterali sono banali. Io mi sono vaccinato ed ho avuto pochissimi effetti collaterali, solo un leggero dolore al braccio per poco tempo”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli

Calcio, Sport

Allo stadio Maradona si affrontano la squadra che ha ottenuto più punti in casa (Napoli) contro quella che ne ha ottenuti di più in trasferta (Atalanta)

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 4 dicembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 4 dicembre 2021