PlayOff Quarti di finale. Napoli batte Pistoia in gara1

Inizia con una vittoria il cammino playoff della Gevi Napoli Basket che, in gara 1 dei quarti di finale del tabellone oro, supera al PalaBarbuto la Giorgio Tesi Group Pistoia per 92-78 . I migliori marcatori degli azzurri sono Iannuzzi, Zerini e Mayo, per loro 15 punti. In doppia cifra anche Monaldi e Burns, 13. Gli azzurri si portano cosi in vantaggio per 1-0 nella serie sfruttando al meglio il fattore campo. Coach Sacripanti, con Lombardi ancora Out, schiera in quintetto Mayo, Marini, Parks, Iannuzzi e Zerini, coach Carrea risponde con Saccaggi, Fletcher, Wheatle,Riisma e Sims. Dopo il primo canestro iniziale di Sims, gli azzurri piazzano un parziale di 11-0 firmato da Iannuzzi, ottimo il suo impatto e Parks. La formazione pistoiese però è brava a reagire e, con Fletcher, riesce a riportarsi sotto. Debutto per Burns che si fa subito sentire a rimbalzo ed in attacco con 2 giochi da 3 punti. Il primo quarto si chiude sul 23-18 per la Gevi Napoli Basket. Nel secondo quarto Pistoia riesce a rientrare fino alla parità a quota 27 con Della Rosa e Saccaggi. Il match però sembra cambiare da quel momento con il Capitano Monaldi che, con tre triple nel secondo quarto, guida l’allungo della Gevi con un break di 16-2 che segna il punteggio. Iannuzzi e Zerini segnano con continuità, bene Mayo e Marini. Si va all’intervallo lungo sul 55-38 in favore degli azzurri. La formazione toscana prova a rientrare in apertura di terzo con un 5-0 di parziale con la tripla di Fletcher, la Gevi però mantiene saldamente le mani sulla partita e, con Mayo che sale in cattedra e la solidità sotto canestro, riesce a tenere ed aumentare il vantaggio fino al +20. Il terzo quarto si chiude sul  70-52 in favore degli Azzurri. Nell’ultimo quarto Napoli, pur mantenendo il controllo della gara, subisce il rientro di una generosa Pistoia che riesce ad arrivare anche al -9 con Sims, Wheatle e Fletcher. Gli azzurri però riescono a stabilire le distanze e, ancora con Monaldi ed Uglietti, oltre alla solidità del nuovo arrivato Burns, portano a casa l’incontro senza eccessivi problemi chiudendo sul  92-78 e portandosi cosi avanti 1-0 nella serie. Le due squadre torneranno in campo per gara 2 martedi sera 25 maggio alle ore 19,00 ancora al PalaBarbuto. Gevi Napoli Basket-Giorgio Tesi Group Pistoia 92-78(23-18;55-38;56-47;70-52) Gevi Napoli Basket: Zerini 15 ,Iannuzzi 15, Klacar ne,  Parks 7 , Sandri 1, Marini 7, Mayo 15, Uglietti 6, Burns 13,  Monaldi 13, Coralic ne, Cannavina ne. All. Sacripanti. Giorgio Tesi Group Pistoia: Querci, Del Chiaro 6, Poletti 3, Fletcher 21, Saccaggi 10, Sims 10, Zucca, Wheatle 12, Della Rosa 10, Riisma 6. All.Carrea. Dichiarazione Coach Sacripanti “ E’ stata una partita difficile perché Pistoia ha grande fisicità ed atletismo e questo ti porta a non chiudere mai, di fatto, le gare perché combattono fino alla fine con la loro potenza fisica. Siamo stati in gestione tutta la partita, dando tanti minuti a Burns. Sapevamo dell’assenza di Lombardi, Ho cercato di gestire il minutaggio per non spremere nessuno. Quindi siamo 1-0, da domani si ricomincia di nuovo in vista di martedì”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Napoli vince a Verona nella prima giornata di campionato di Serie A, con un gol di Kvarashkelia all’esordio, poi Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano