Pistola giocattolo modificata per sparare: arrestato 31enne

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Aveva modificato una pistola giocattolo 357 Magnum affinché sparasse come una vera arma da fuoco. N.D.A., 31enne di Castellammare di Stabia già noto alle forze dell’ordine, e affidato in prova ai servizi sociali, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Gragnano.

Durante una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato anche 9 cartucce e materiale sufficiente a fabbricare artigianalmente le munizioni: 20 grammi di polvere nera, 90 grammi di pallini in acciaio, 164 inneschi e attrezzi vari per la pulizia e la modifica delle armi. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare