Pisacane, agente di Insigne: “A parametro zero tra 15 giorni, troppa distanza tra domanda e offerta”

Lontano il rinnovo di Lorenzo Insigne. Il suo agente, Vincenzo Pisacane, ritiene insoddisfacente la proposta del club partenopeo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Si allontana il rinnovo di Lorenzo Insigne. Il suo agente, Vincenzo Pisacane, nelle dichiarazioni rilasciate al “Corriere dello Sport”, ha lasciato chiaramente intendere di non ritenere soddisfacente la proposta di offerta del club partenopeo (quadriennale a 3,5 milioni di euro a stagione) invece di 5 milioni senza bonus, che il calciatore attualmente percepisce.

A meno di sblocchi improvvisi e di un’accelerata positiva verso il rinnovo di contratto, dunque, allo stato attuale, Lorenzo Insigne , il 1° gennaio, acquisirà lo status di parametro zero e potrà essere libero di negoziare per scegliere la sua eventuale nuova squadra.

Inoltre, Pisacane ha dichiarato che, nonostante i frequenti contatti, le distanze appaiono palesi e, tra un 15 giorni, si profilerà un epilogo inaspettato per un top player e un campione d’Europa.

Nonostante l’amore viscerale che legherà sempre Lorenzo al Napoli, continua l’agente, per il rispetto del calciatore, non si può aspettare in eterno e rischiare qualche spiacevole intoppo.

Dopo averne comunque lodato e ribadito la professionalità e il profondo attaccamento alla maglia del suo assistito,
Pisacane conclude che, sebbene tutto possa accadere, i tempi per un avvicinamento tra il Napoli ed Insigne, sono abbastanza ristretti e, nell’eventualità di un addio, si accetterà il fatto compiuto.

La chiosa finale di Pisacane, infine, sembra essere quasi uno degli ultimi scambi di questa lunga partita a pingpong tra società e calciatore in cui la palla, ora, passa al presidente e che non è mai stata in mano loro.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 23 gennaio 2022

Calcio, Sport

Le dichiarazioni del neopresidente della Salernitana, Danilo Iervolino, intervenuto a ‘Countdown, alla vigilia del match contro i partenopei.

Calcio, Sport

Allo stadio Maradona si affronteranno le squadre con la migliore (Napoli, 15) e la peggiore difesa (Salernitana, 49) di questa Serie A

Calcio, Sport

Il comunicato ufficiale dell’U.S. Salernitana 1919