Pescara, Sebastiani: “SupeLega un errore, ma il calcio va riformato”

Daniele Sebastiani, Presidente del Pescara, ai nostri microfoni: “La SuperLega non è stata certo una bella pensata. Non è stata una bella pagina per il calcio. Questi club hanno fatto un passo in avanti per mettere in discussione il calcio ma in un modo evidentemente errato. Che qualcosa vada rivisto, è certo. Nessuno punta i coltelli alla gola per sottoscrivere contratti non sostenibili. Ecco cosa non va: bisogna sedersi ad un tavolo e mettere un freno. Spero che la scossa sia servita a livello mondiale per fare le riforme necessarie. I costi non sono più sostenibili”

ti potrebbe interessare