Perillo: “Auguro a Napoli e Salernitana di raggiungere gli obiettivi. Siamo campani e certe stupide rivalità lasciano il tempo che trovano”

Le dichiarazioni di Antonello Perillo, Caporedattore Centrale e Responsabile TGR-RAI della Campania, a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, nell’appuntamento pomeridiano di Radio Goal, è intervenuto Antonello Perillo, Caporedattore Centrale e Responsabile TGR-RAI della Campania.
Queste le sue dichiarazioni.

GIUDIZIO DEL MERCATO DI NAPOLI E SALERNITANA – “Il Napoli aveva il problema opposto a quello della Salernitana. Mentre i granata hanno provato a rifondarsi nella speranza di voltare drasticamente pagina, gli azzurri dovevano semplicemente consolidarsi per proseguire nel progetto di lottare per una posizione Champions essendovi in piena corsa con la speranza che possa uscirne qualcosa in più. Mi auguro che possano raggiungere i loro obiettivi perché siamo campani e certe stupide rivalità lasciano il tempo che trovano. Me lo auguro anche per il presidente Danilo Iervolino di cui ho una stima profondissima. Mi ha detto, appena acquisita la società, di avere in mente grandi cose per la società e di provare in tutte le maniere a salvare la Serie A con l’aiuto di Sabatini, che reputo il top tra i direttori sportivi“.

VENEZIA-NAPOLI DOPO IL DERBY DI MILANO – “L’Inter è certamente la favorita per lo scudetto perché va riconosciuto il lavoro straordinario di Inzaghi nonostante le assenze pesantissime di Lukaku e di Hakimi e l’addio di Conte. Si è messo in discussione e rimboccato le maniche e ha trovato un impianto di gioco in cui ognuno gioca per l’altro. L’Inter, però, non lo ha ancora vinto. Certamente, se dovesse inciampare nel derby, il Napoli avrebbe il dovere di approfittarne per andargli sotto il più possibile. La partita contro il Venezia presenta delle incognite tra cui quella di andarci con la testa giusta come se fosse una finale“.

MERET O OSPINA CONTRO IL VENEZIA? – “Io penso giochi Meret perché Ospina ha diversi impegni con la Colombia ed è reduce da prestazioni non proprio esaltanti con la Nazionale, senza dimenticare il fuso orario. Avendo un’alternativa di quel livello, la logica mi direbbe di vedere Meret titolare a maggior ragione se fosse vero che il Napoli avrebbe deciso di puntare su di lui per il prossimo anno“.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli ha parlato in conferenza stampa Alex Meret, portiere del Napoli e della nazionale italiana

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli, terza gara del gruppo A di Champions League, ha parlato in conferenza stampa Steven Berghuis, esterno offensivo della squadra dei lanceri. Ecco le sue dichiarazioni in vista del match di domani in programma alle 21 presso lo stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona