Perde la Nigeria di Osimhen, pari per Lozano e Ospina

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Nella settimana della pausa per le nazionali, 11 ancora gli azzurri in giro per il mondo. Ieri in campo la Nigeria di Victor Osimhen, con l’azzurro in campo tutti i novanta minuti. Ciò non è bastato, però, alla squadra di Rhor che, contro la nazionale della Repubblica Centroafricana, ha perso in casa 1-0 nelle qualificazioni al prossimo mondiale. Sfida decisa al 90′ dal carneade Karl Namganda. Nonostante questo, però, i “verdi continuano a comandare il gruppo C con ampie speranze di qualificazione. Nella notte scesi in campo anche i sudamericani.

Ospina ha difeso i pali della Colombia, che ha chiuso 0-0 in casa dell’Uruguay di Suarez. Attualmente i Cafeteros sono al 4° posto in classifica del maxi-girone della Conmebol per guadagnarsi le fasi finali di Qatar 2022.

Pareggio anche per il Messico di Hirving Lozano. la squadra dell’esterno azzurro, che ha giocato tutti i 90′, ha chiuso in casa 1-1 contro il Canada. Vantaggio messicano con Jorge Sanchez al 21′ del primo tempo, ma padroni di casa subito raggiunti da Jonathan Osorio al 42′. La nazionale di Lozano comanda, però, ancora il girone insieme ai favoriti degli Stati Uniti con i quali si giocheranno probabilmente la testa del girone.

Oggi in campo anche Anguissa, col Camerun che affronterà il Mozambico, ed Elmas con la sua Macedonia, impegnata in casa del Liechtenstein.

di Vincenzo Perna

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare