Pellegrini: “Mi offrirono di comprare il Napoli prima del fallimento”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Ernesto Pellegrini, storico presidente dell’Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: In questo momento ho diecimila dipendenti, in passato mi era stato chiesto di acquistare il club azzurro, anzi me l’avevano offerto più volte. Mi offrirono anche la Sampdoria e qualche altro club di massima serie, ma alla fine ho deciso di non investire più nel calcio italiano. Mi offrirono più volte il sodalizio partenopeo, ma ho deciso di non intervenire. Poi nel club azzurro è arrivato Aurelio De Laurentiis e non se n’è fatto più nulla. Inter? La squadra sembra ottima, è l’annata giusta per vincere finalmente il titolo di Campione d’Italia, staremo a vedere, ma non bisogna mai esprimersi prima. Conte è un ottimo condottiero e sta facendo un grandissimo lavoro nella squadra milanese, mi fa molto piacere assistere a questo ulteriore scudetto”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il tecnico azzurro ha commentato il match pareggiato a Reggio Emilia

Calcio, Sport

Il Napoli si fa raggiungere da 2-0 a 2-2 dal Sassuolo, Spalletti resta al primo posto, ma Milan e Inter si avvicinano rispettivamente a -1 e -2

Calcio, Sport

Spalletti punta ancora su Mertens in attacco, con Insigne e Lozano ai suoi lati. Dionisi conferma il suo tridente made in Italy

Calcio, Sport

La prevendita dei biglietti per il match vanno a gonfie vele

Calcio, Sport

L’ex tecnico azzurro ha elogiato il collega