Pazzesco al Castellani, Empoli rimonta e batte il Napoli 3-2. Addio scudetto!

Clamoroso al Castellani, il Napoli si fa rimontare e perde una partita praticamente già vinta contro l’Empoli. Succede di tutto al Castellani, soprattutto nel secondo tempo dove sono stati segnati quattro gol. Il Napoli fino all’80’ in vantaggio 0-2 grazie ai gol di Mertens e Insigne. Poi Henderson accorcia le distanze a 10 minuti dalla fine su errore di Malcuit, il Napoli va in difficoltà e subisce la pressione dell’Empoli. All’83’ Meret non rinvia e tiene il possesso fino all’arrivo di Pinamonti che gli soffia il pallone e pareggia. Lo stesso Pinamonti segna il 3-2 dopo quattro minuti grazie a una ripartenza di Bajrami. Napoli beffato e sogno scudetto sfumato.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Walter Novellino, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Kiss Kiss Napoli anche su Luciano Spalletti

Calcio, Sport

In esclusiva il presidente del Getafe Angel Torres ha parlato del futuro del terzino sinistro Mathias Olivera che interessa molto al Napoli

Calcio, Sport

Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto alla presentazione del ritiro di Dimaro -Folgarida, in programma dal 9 al 19 luglio