Pazzesco al Castellani, Empoli rimonta e batte il Napoli 3-2. Addio scudetto!

Clamoroso al Castellani, il Napoli si fa rimontare e perde una partita praticamente già vinta contro l’Empoli. Succede di tutto al Castellani, soprattutto nel secondo tempo dove sono stati segnati quattro gol. Il Napoli fino all’80’ in vantaggio 0-2 grazie ai gol di Mertens e Insigne. Poi Henderson accorcia le distanze a 10 minuti dalla fine su errore di Malcuit, il Napoli va in difficoltà e subisce la pressione dell’Empoli. All’83’ Meret non rinvia e tiene il possesso fino all’arrivo di Pinamonti che gli soffia il pallone e pareggia. Lo stesso Pinamonti segna il 3-2 dopo quattro minuti grazie a una ripartenza di Bajrami. Napoli beffato e sogno scudetto sfumato.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli ha parlato in conferenza stampa Alex Meret, portiere del Napoli e della nazionale italiana

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli, terza gara del gruppo A di Champions League, ha parlato in conferenza stampa Steven Berghuis, esterno offensivo della squadra dei lanceri. Ecco le sue dichiarazioni in vista del match di domani in programma alle 21 presso lo stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona