Padre e figlio 14enne accoltellati durante una rapina nel Casertano

Padre e figlio 14enne sono stati accoltellati durante una rapina a Portico di Caserta. L’aggressione si è verificata ieri sera dopo le 23. Secondo quanto raccontato ai carabinieri dai due congiunti, l’aggressione sarebbe avvenuta all’esterno della loro abitazione; padre 47enne e figlio di 14 anni, appena usciti, sarebbero stati avvicinati da un uomo con il volto coperto, che ha chiesto loro dei soldi, ricevendo però un netto rifiuto. L’aggressore ha quindi estratto un coltello colpendo il padre all’addome, e il figlio minore al braccio destro. Entrambi si sono recati all’ospedale di Caserta con ferite comunque non gravi; il genitore è rimasto ricoverato per un tac, il minore è stato medicato e dimesso poco dopo. I carabinieri hanno acquisito delle immagini da telecamere di video-sorveglianza, la cui visione potrebbe chiarire quanto accaduto.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

L’agente di Bryan Mbeumo, fa il punto della situazione sul futuro del suo assistito e rivela un retroscena di mercato col Napoli

Calcio, Sport

Eljif Elmas, centrocampista del Napoli, ha parlato a DHA, media turco, della corsa scudetto ed anche di Guler del Fenerbahce.

Calcio, Sport

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il Napoli è sulle tracce di Marcos Thuram, attaccante del Borussia Monchengladbac