Ospedale del Mare, muore anziano: parenti fanno irruzione urlando e danno calci alle porte

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Un gruppo di giovani è entrato urlando nell’Ospedale del Mare di Napoli dopo la morte del loro nonno, ricoverato nella struttura.
L’irruzione è stata mostrata in un video postato dagli stessi giovani sui social.

Le immagini mostrano il gruppo che entra in ospedale e attraversa i corridoi gridando che l’anziano “stava bene” e urlando di voler incontrare il primario. Il video mostra anche altri parenti dell’anziano morto che piangono e sferrano calci alle porte dell’ospedale.

Non vi sono stati, tuttavia, danni alla struttura né aggressioni al personale sanitario. La direzione dell’Ospedale del Mare ha reso noto che presenterà denuncia sull’accaduto.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare