Ospedale del Mare, muore anziano: parenti fanno irruzione urlando e danno calci alle porte

Un gruppo di giovani è entrato urlando nell’Ospedale del Mare di Napoli dopo la morte del loro nonno, ricoverato nella struttura. L’irruzione è stata mostrata in un video postato dagli stessi giovani sui social. Le immagini mostrano il gruppo che entra in ospedale e attraversa i corridoi gridando che l’anziano “stava bene” e urlando di voler incontrare il primario. Il video mostra anche altri parenti dell’anziano morto che piangono e sferrano calci alle porte dell’ospedale. Non vi sono stati, tuttavia, danni alla struttura né aggressioni al personale sanitario. La direzione dell’Ospedale del Mare ha reso noto che presenterà denuncia sull’accaduto.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Vittoria per 3 a 1 del Senegal che batte i padroni di casa del Qatar e che mette in cascina i primi tre punti nel Mondiale.

Calcio, Sport

Galles-Iran finisce 0 a 2, prima vittoria per la squadra di Queiroz che grazie alle reti di Cheshmi e Rezaeian battono i gallesi.

Calcio, Sport

Il Portogallo vince sudando contro il Ghana per 3-2. Il gol che apre le marcature lo firma Cristiano Ronaldo, ed è record

Calcio, Sport

l calcio italiano convoca i suoi Stati generali a Napoli, con un convegno che vedrà protagonista anche il presidente FIGC Gravina

Calcio, Sport

Termina con il quarto zero a zero di Qatar 2022 la sfida tra Uruguay e Corea del Sud, con in campo i due calciatori del Napoli Kim e Olivera