Osimhen su IG: “Nessuno può parlare al mio posto, non ho nessun portavoce”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Victor Osimhen sembra essersi messo alle spalle l’infortunio alla spalla, il Covid e le prestazioni incolori. Prima della sfida con il Granada, sono arrivate anche le parole di suo fratello Andrew che hanno destabilizzato l’ambiente. E così l’attaccante azzurro ha pubblicato una stories su instagram dove ha “rinnegato” le dichiarazioni del fratello. Queste le parole scritte da Victor’: “Desidero chiarire che chiedere di un mio parente di calcio non è la stessa cosa che chiedermelo direttamente. Amo il Napoli, il club, il mio allenatore e la mia squadra. Amo soprattutto i miei compagni di squadra e spero di continuare a crescere e a migliorarmi per aiutarli ancora di più. Questa è la mia opinione ufficiale e vi chiedo di rispettarla. Nessuno è il mio portavoce o altro”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare