Osimhen su IG: “Nessuno può parlare al mio posto, non ho nessun portavoce”

Victor Osimhen sembra essersi messo alle spalle l’infortunio alla spalla, il Covid e le prestazioni incolori. Prima della sfida con il Granada, sono arrivate anche le parole di suo fratello Andrew che hanno destabilizzato l’ambiente. E così l’attaccante azzurro ha pubblicato una stories su instagram dove ha “rinnegato” le dichiarazioni del fratello. Queste le parole scritte da Victor’: “Desidero chiarire che chiedere di un mio parente di calcio non è la stessa cosa che chiedermelo direttamente. Amo il Napoli, il club, il mio allenatore e la mia squadra. Amo soprattutto i miei compagni di squadra e spero di continuare a crescere e a migliorarmi per aiutarli ancora di più. Questa è la mia opinione ufficiale e vi chiedo di rispettarla. Nessuno è il mio portavoce o altro”

ti potrebbe interessare