O. Bianchi: “Spalletti? Mi piace chi lavora molto sul campo…”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Ottavio Bianchi, ex allenatore del Napoli, ai nostri microfoni: “Un allenatore, su una squadra, incide come un pilota di Formula 1. Se la vettura però non è buona, la macchina non finisce il circuito. Su una squadra buona si vede subito la mano dell’allenatore. Guardate l’Atalanta di Gasperini. Basta poco tempo per comprendere la tipologia di gioco che un allenatore vuole imprimere. Una squadra importante non può utilizzare solo un modulo. La stagione è lunga e all’interno della stessa partita bisogna saper cambiare. Avviene nel calcio ed in tutti gli sport di squadra. Spalletti? Ogni allenatore ha un ruolo specifico. Ho una simpatia per chi lavora molto sul campo…”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Resta positivo al Covid-19 soltanto il giovane Alessandro Zanoli.

Calcio, Sport

Al via la vendita dei biglietti per il match casalingo

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze