Napoli, un 2021 tra Gattuso e Spalletti

I numeri degli azzurri in questo anno solare

Si è da poco chiuso il 2021 del Napoli che ha chiuso la prima parte di questa stagione con una sconfitta allo stadio Maradona contro lo Spezia con un autogol di Juan Jesus. L’anno solare degli azzurri è stato un continuo di alti e bassi che vanno proprio dallo Spezia allo…Spezia. Le partite casalinghe degli azzurri si erano aperte proprio con una sconfitta, sempre al Maradona con gli spezzini (allora allenati da Vincenzo Italiano, attuale allenatore della Fiorentina) e si è chiuso allo stesso modo. Il 2021 del Napoli è stato piuttosto amaro a causa di una mancata qualificazione in Champions all’ultima giornata a causa di quello sciagurato pareggio casalingo con l’Hellas Verona di Juric (passato ad allenare il Torino in questa stagione), seguita dall’eliminazione in semifinale di Coppa Italia nello scorso campionato (eliminati per mano dell’Atalanta al ritorno con un sonoro 3-1), per finire con le ultime tre partite casalinghe terminate tutte con una sconfitta.

Il Napoli nell’anno 2021 ha guadagnato 91 punti, seppur con una partita in più (il recupero contro la Juventus), solo Inter e Atalanta hanno fatto meglio. Gli azzurri hanno giocato: 44 partite (28 vittorie, 7 pareggi e 9 sconfitte). Il Napoli ha messo a segno 94 gol subendone 43.

Il 2021 del Napoli ha visto l’avvicendamento sulla panchina azzurra tra Gennaro Gattuso e Luciano Spalletti.

Gattuso ha ottenuto 52 punti in 25 partite grazie a: 16 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte. Sotto la sua guida, gli azzurri, hanno messo a segno 59 gol e ne hanno subiti 29.

Spalletti, fino ad ora, ha collezionato 39 punti in 19 partite grazie a: 12 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. La sua squadra ha messo a segno 35 gol e ne ha subiti 14, chiudendo il girone d’andata da miglior difesa del campionato.

Alla luce di questi dati, sembra che il percorso di Luciano Spalletti potrà portare qualche soddisfazione ai tifosi del Napoli, senza però dimenticare che, nel suo ciclo, Gattuso è riuscito comunque a conquistare una Coppa Italia. Al tecnico toscano, dunque, il compito di fare meglio.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Per il Napoli allenamento mattutino a Dimaro, prevista una doppia seduta con la squadra all’ordine di Luciano Spalletti