Napoli, tragedia sul lavoro: 59enne perde la vita in cantiere della metro

«Un nuovo incidente mortale è avvenuto nel cantiere della linea 1 della Metropolitana, nel tratto compreso tra il Centro Direzionale e Capodichino. A morire di lavoro, Luigi Mancuso, 59 anni, dipendente della società Icm per conto di Metropolitana di Napoli. Luigi lascia due figli e la moglie». A dare la notizia è, in una nota, il segretario generale della Fillea Cgil di Napoli, Giovanni Passaro, che aggiunge: «Non possiamo chiamarle ‘disgrazie’, è urgente rimettere mano alla legislazione nazionale sul lavoro, introducendo il reato di ‘omicidio colposo’ e riaprire una stagione contrattuale che recuperi un maggiore potere di controllo e contrattazione sull’organizzazione nei luoghi di lavoro.»  

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Storico successo della Corea del Sud di Kim Min-Jae. La squadra di Paolo di Bento batte il Portogallo ed elimina l’Uruguay di Mathias Olivera

Calcio, Sport

Report allenamento per il Napoli ad Antalya in Turchia. Gli azzurri preparano le due amichevoli con Antalya e Crystal Palace

Calcio, Sport

Il Marocco ha battuto 2 a 1 il Canada e si è qualificato agli ottavi di finale di Qatar 2022 grazie alle reti di Ziyech ed En Nesyri.

Calcio, Sport

Il Belgio di Lukaku è fuori dal Mondiale in Qatar dopo lo 0 a 0 ottenuto contro la Croazia. fatali gli errori dell’attaccante dell’Inter