Napoli, termina le terapie: Davide diventa “poliziotto” per un giorno

La polizia di Napoli ha realizzato il sogno del piccolo Davide: essere un agente per un giorno. Questa tenera storia è stata resa nota dalla Fondazione Santobono Pausilipon di Napoli. Il piccolo Davide, di appena quattro anni, aveva il grande desiderio di essere un “vero” poliziotto per un giorno. Al termine delle sue terapie, “Grazie al prezioso supporto del questore di Napoli, Alessandro Giuliano, – dichiarano dall’ospedale – sempre vicino al nostro ospedale e di tutto l’Ufficio Prevenzione regionale diretto dalla dr.ssa Fava che, senza pensarci un secondo, hanno dato la loro piena disponibilità nel realizzare il sogno di un piccolo GRANDE UOMO.” “Così Davide, finita l’ultima infusione, si è vestito di tutto punto con l’uniforme di ordinanza preventivamente acquistata da Mamma Maria Strazzullo e si è recato verso l’uscita…..e lì, con sua somma sorpresa, ha trovato ad attenderlo ben due volanti della polizia pronte a scortarlo fino a casa!! L’emozione è stata enorme e la dolcezza e l’amore con cui i poliziotti hanno gestito questo incredibile momento resterà impresso nei nostri ricordi più belli!”

ti potrebbe interessare