Napoli, Rrahmani: “Provato a giocare a viso aperto. Senza infortuni ce la giochiamo con tutti”

Le parole del difensore azzurro in conferenza stampa

Compleanno amaro per Amir Rrahmani. Il difensore non ha festeggiato come avrebbe voluto il suo 28esimo compleanno. Di seguito le sue parole in conferenza stampa al termine del match contro il Barcellona, nelle quali si evince il rammarico per la prestazione sottotono del Napoli:

Cosa non ha funzionato oggi?
“Abbiamo provato ad essere noi stessi, a giocare il nostro gioco, ma senza riuscirci. Abbiamo provato a giocare a viso aperto con loro, ma gli episodi ci hanno condizionato la partita”.

È stato un errore provare a giocare alla pari col Barcellona? 
“Non so se fosse giusto, ma dovevamo provarci perché anche noi abbiamo qualità. Volevamo giocare il nostro gioco come sempre”.

L’uscita dall’Europa può darvi una spinta in più per lo scudetto?
“Senza infortuni siamo una squadra che può competere in tutte le competizioni. Noi siamo una squadra che può giocare in tutte e due le competizioni. Volevamo provare ad andare avanti in Europa League, ma abbiamo perso. Ora pensiamo alla gara di domenica”.

Come mai la migliore difesa della Serie A ha subito così tanto goal?
“E’ la prima volta in questa stagione che prendiamo così tanti goal. Noi abbiamo provato a essere noi stessi, giocando senza paura”.

In Europa League avete incassato molti più gol che in Serie A. Come te lo spieghi?
“Onestamente non lo so spiegare, anche con lo Spartak avevamo subito tanti gol. Il calcio è uno sport nel quale non si sai mai quello che può succedere”.

È mancato il sostegno del centrocampo? 
“Oggi abbiamo provato a giocare più alti rispetto alla gara del Camp Nou, abbiamo dato più campo ai centrocampisti perché anche noi volevamo partecipare alla manovra”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Walter Novellino, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Kiss Kiss Napoli anche su Luciano Spalletti

Calcio, Sport

In esclusiva il presidente del Getafe Angel Torres ha parlato del futuro del terzino sinistro Mathias Olivera che interessa molto al Napoli

Calcio, Sport

Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto alla presentazione del ritiro di Dimaro -Folgarida, in programma dal 9 al 19 luglio