Napoli, rimosso il murale del giovane ucciso durante rapina

L’Amministrazione comunale rende noto che, a seguito delle ordinanze di ripristino dello stato dei luoghi emanate con riferimento al murale di via dei Tribunali, dopo aver ricevuto riscontro da parte degli uffici comunali circa l’estraneità del condominio, stamani si è provveduto al ripristino dello stato dei luoghi, dando così seguito all’indirizzo espresso dalla Giunta de Magistris. Il murale del giovane ucciso durante una rapina a Napoli, comparso nelle scorse settimane in via Sedil Capuano, a Forcella, e dedicato al giovane Luigi Caiafa, dopo le numerose polemiche è stato cancellato dagli agenti della polizia locale e della polizia di Stato.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Mario Giuffredi ha parlato dei suoi assistiti, Di Lorenzo, Mario Rui e Politano, ai microfoni di Kiss Kiss Napoli

Calcio, Sport

Il Brasile vince il girone nonostante la sconfitta contro il Camerun di Anguissa, che abbandona il mondiale a vantaggio della Svizzera

Calcio, Sport

Storico successo della Corea del Sud di Kim Min-Jae. La squadra di Paolo di Bento batte il Portogallo ed elimina l’Uruguay di Mathias Olivera