Napoli, revenge porn: 15enne denuncia l’ex fidanzatino

Ancora una brutta storia di “revenge-porn” che ha coinvolto una minorenne di Napoli. Organi di stampa hanno diffuso la notizia che la Procura dei Minori di Napoli sta indagando per far luce sulla diffusione di alcune foto di una 15enne ritratta nuda su una frequentatissima chat con decine di migliaia di utenti. Trattasi di Telegram, che però garantisce l’anonimato di chi invia e di chi riceve le immagini, perciò non sarà facile risalire alla provenienza delle fotografie. A divulgare le foto private della 15enne sarebbe stato l’ex fidanzatino, che le aveva ricevute durante una loro breve relazione. Sono in corso le indagini.

ti potrebbe interessare