Napoli, metro linea 1: in primavera prevista l’apertura della Stazione Duomo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Buone notizie per la città di Napoli e per tutti gli utenti della Linea 1 della metropolitana.
Così come comunicato da Ennio Cascetta, presidente di Metropolitana di Napoli Spa, su La Repubblica, vi è un impegno massimo per riuscire ad aprire la Stazione Duomo entro la primavera del 2021.
Purtroppo l’anno 2020 appena trascorso ha segnato difficoltà e rallentamenti in ogni settore a causa della pandemia da Covid-19, ma il 2021 dovrebbe rappresentare l’anno della svolta, in cui verrà aperta alla cittadinanza una nuova bellissima stazione dell’arte.

La stazione Duomo, infatti, in piazza Nicola Amore, promette di essere una delle più belle al mondo, complice la firma dell’archistar Massimiliano Fuksas e della moglie Doriana Mandrelli.
Una grande cupola trasparente, realizzata in acciaio corten, introdurrà alla stazione: si tratta di un intreccio singolare di contemporaneo e antico, grazie anche al ritrovamento del Gymnasium, il tempio dei giochi Isolimpici voluti dall’imperatore Augusto nel 2 dopo Cristo e di cui è stato progettato il rimontaggio. I lavori di scavo archeologico proseguiranno anche oltre l’inaugurazione della stazione.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare