Napoli, lo accusano di essere un ladro e lo picchiano in dieci: afgano in ospedale

Nella tarda serata di ieri un uomo è stato aggredito con calci e pugni da una decina di persone in via dei Tribunali a Napoli. La vittima è un cittadino afgano, che forse è stato scambiato per un ladro o forse stava realmente rubando. Quel che è certo, secondo quanto si vede anche in un video che è stato postato sui social, è che l’uomo rimasto vittima del pestaggio, verso le 22:30, è stato circondato da una decine di persone, anche ragazzi, ed è stato picchiato da tutti. L’uomo è stato trasportato all’ospedale Vecchio Pellegrini con contusioni alla testa e contusioni multiple: per lui una prognosi di sei giorni. Sull’accaduto l’uomo non ha fornito alcuna dichiarazione ai militari. Saranno le indagini, quindi, a stabilire cosa sia realmente successo e ad individuare anche i responsabili dell’aggressione.

ti potrebbe interessare