Napoli, l’ex Casina del Boschetto diventa il “Centro Darwin-Dohrn”

Sono conclusi i lavori di riqualificazione e rifunzionalizzazione dell’ex Casina del Boschetto in Villa Comunale a Napoli, che ospiterà il Museo Darwin Dohrn – DaDoM, un centro scientifico-culturale aperto al pubblico dedicato alla divulgazione della ricerca marina della Stazione Zoologica Anton Dohrn. La stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli ha trasformato la storica struttura in un centro scientifico-culturale aperto al pubblico per promuovere la conoscenza dell’evoluzione della biodiversità della vita marina. «La nascita del museo – dichiara il sindaco Luigi de Magistrisè stata voluta fortemente dalla nostra amministrazione, con l’idea di inserire all’interno della Villa Comunale un luogo mirato alla sensibilizzazione culturale del mare. Il centro, oltre ad ospitare il Museo, sarà la sede del “Cluster Nazionale Blue Italian Growth” e la “Fondazione Dohrn” a cui è affidata la gestione.» L’edificio, di proprietà comunale, si estende per circa 900 mq ed è circondato da un giardino di circa 2500 mq. I visitatori potranno percorrere un viaggio negli oceani attraverso il tempo, vedere dal vivo una serie di fossili che mostrano l’evoluzione di forme e funzioni nel corso delle ere geologiche, ci sarà una galleria della biodiversità e una sala polifunzionale, in cui sarà esposto lo scheletro di una balenottera, e che servirà per convegni, seminari e mostre di pubblico interesse. Infine, il Museo possiede al suo interno anche un grande laboratorio didattico per gli studenti di ogni ordine e grado, e all’esterno verranno esposti dei batiscafi visitabili, un percorso per giochi didattici e un’area progettata per il cinema estivo all’aperto.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Diramato il calendario ufficiale della Serie A 2022 2023, il Napoli partirà fuori casa contro il Verona poi la prima al “Maradona” col Monza

Calcio, Sport

Il Sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso, ha annunciato l’amichevole tra Napoli e Mallorca in programma il 30 luglio