Napoli, la sfortuna ha un numero: 13 pali stagionali, nessuno ne ha colpiti di più in Europa

Il Saint-Étienne condivide con il club azzurro questo primato poco invidiabile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Napoli sfortunato per diversi motivi in questa prima parte di stagione. Per gli infortuni, tanti, ma anche per i pali colpiti. Di questo ne parla l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport con un dato emblematico:

“Dopo il vantaggio la reazione dei padroni di casa c’è e su una girata di sinistro di Petagna – deviata – Vicario appare battuto e viene salvato dal palo, il 13esimo stagionale: nessuno nei maggiori campionati europei ne ha colpiti di più“.

Questo primato è condiviso con il Saint-Étienne: anche il club francese, infatti, ha colpito 13 legni nelle prime 17 partite di campionato. Due squadre che quindi condividono un primato poco invidiabile, anzi un vero e proprio record di sfortuna.

ti potrebbe interessare

le più lette