Napoli-Inter, Ezio Capuano: “Sarà uno spot per il calcio italiano. Koulibaly? Io lo farei giocare”

Le parole dell'allenatore a Radio Goal

Ezio Capuano ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, programma in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. L’allenatore ha risposto alle domande su Napoli-Inter, match in programma tra poco più due e che potrebbe fare da spartiacque per la stagione azzurra. Di seguito le sue parole:

“La stagione del Napoli può cambiare solo in casa di vittoria contro l’Inter. Se invece i nerazzurri dovessero fare risultato al Maradona, in questo caso gli azzurri saranno costretti a lottare unicamente per un piazzamento in Champions League”.

La partita – “Il Napoli ha una filosofia ben precisa a prescindere dall’avversario, mentre l’Inter è una squadra che può adeguarsi a seconda di chi ha di fronte. Oggi i nerazzurri hanno il vantaggio di poter giocare per due risultati su tre. Sarà una bella partita da vedere e speriamo che possa essere uno spot per il calcio italiano”.

Gestione dello spogliatoio – “Koulibaly è in questo momento il difensore più forte al mondo ed io, se fossi in Spalletti, lo farei giocare. Io penso che tutti i calciatori del Napoli sperano che lui possa scendere in campo dal primo minuto, poi è normale che la scelta toccherà a Spalletti. Anguissa? Lui magari lo farei entrare a partita in corso”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Il Napoli vince a Verona nella prima giornata di campionato di Serie A, con un gol di Kvarashkelia all’esordio, poi Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano

le più lette

Calcio, Sport

Scelta la sestina di arbitri per Napoli-Torino: il direttore di gara sarà Massimi di Termoli. Al VAR ci sarà, invece, Valeri

Calcio, Sport

La SSC Napoli ha pubblicato il report dell’allenamento informando sulle condizioni di Matteo Politano. Rientrati in sei dalle nazionali