Napoli, esami strumentali per Lozano: la nota del club

Il calciatore ha accusato un trauma cranio-facciale non commotivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Infortunio Lozano – La SSC Napoli, attraverso una nota ufficiale ha comunicato che gli esami strumentali effettuati a Hirving Lozano, in seguito all’infortunio rimediato nel corso di Napoli-Leicester, hanno dato esito negativo. Il calciatore ha accusato un trauma cranio-facciale non commotivo.

L’accaduto

Appena prima dell’intervallo della sfida Napoli-Leicester, Hirving Lozano, nel corso di un’azione solitaria palla a piede, è scivolato da solo a causa del terreno viscido dello stadio Diego Armando Maradona. Purtroppo per il messicano, davanti a lui c’era Wilfred Ndidi, sul quale Lozano è andato ad impattare.

Nello scontro ha avuto la peggio il calciatore azzurro che ha sbattuto violentemente il proprio volto sul ginocchio del calciatore del Leicester. L’attaccante messicano, in seguito all’impatto, ha perso un dente, ma non ha mai perso conoscenza. Dopo l’uscita dal campo in barella e con il collo bloccato, Lozano è stato immediatamente caricato su un’ambulanza e portato in ospedale per gli accertamenti.

Il comunicato del Napoli

ti potrebbe interessare

le più lette