Napoli, dolore e commozione ai funerali di Ornella al Duomo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Dolore e tanta commozione questa mattina a Napoli  per i funerali di Ornella Pinto, insegnante di 39 anni barbaramente uccisa con dodici coltellate dall’ex compagno.
Le esequie si sono tenute al Duomo di Napoli, dove il nuovo arcivescovo Don Mimmo Battaglia ha celebrato una emozionante funzione.

A causa della normativa per il contenimento dell’emergenza da Covid-19, all’interno della chiesa sono potute entrare meno di 200 persone, invece parecchie decine, tra le quali colleghe della professoressa e residenti del rione Sanità, si sono trattenute all’esterno.

Sempre per le norme anti Covid non è stato possibile per i familiari accompagnare neanche per un breve tratto la bara.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare