Napoli, carabinieri trovano mitra e pistola nascosti in un muro

Ritrovate armi a Napoli, dai carabinieri della stazione di Fuorigrotta. Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno rinvenuto una pistola e una mitragliatrice in un muro perimetrale del Rione 133. I carabinieri, dopo aver controllato un detenuto agli arresti domiciliari, si sono insospettiti vedendo un panno occultato in una fessura di un muro di tufo, dietro alcune bottiglie di vetro. Nel fagotto è stata trovata una pistola mitragliatrice modello Imi uzi cal.9×21 di fabbricazione israeliana e una pistola Sig Sauer con matricola punzonata, colpo in canna e serbatoio contenente 9 colpi 9×21 mm. Le armi sono state sequestrate e saranno sottoposte ad accertamenti balistici per verificare se siano state utilizzate per fatti di sangue o intimidazione.

ti potrebbe interessare