Napoli, carabinieri trovano mitra e pistola nascosti in un muro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ritrovate armi a Napoli, dai carabinieri della stazione di Fuorigrotta.
Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno rinvenuto una pistola e una mitragliatrice in un muro perimetrale del Rione 133.
I carabinieri, dopo aver controllato un detenuto agli arresti domiciliari, si sono insospettiti vedendo un panno occultato in una fessura di un muro di tufo, dietro alcune bottiglie di vetro.

Nel fagotto è stata trovata una pistola mitragliatrice modello Imi uzi cal.9×21 di fabbricazione israeliana e una pistola Sig Sauer con matricola punzonata, colpo in canna e serbatoio contenente 9 colpi 9×21 mm.
Le armi sono state sequestrate e saranno sottoposte ad accertamenti balistici per verificare se siano state utilizzate per fatti di sangue o intimidazione.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Out per infortunio Anguissa, Osimhen e Ounas. Ancora assenti Politano e Zanoli a causa della positività al Covid-19

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano La Gazzetta dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

Le parole del tecnico del Napoli, Spalletti, prima della Lazio