Napoli, avviati i lavori di riqualificazione del Parco Camaldoli Sud

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Dopo il diserbo dell’area, sono cominciati i lavori presso il Parco “Camaldoli Sud” a Pianura, finanziati dal Comune di Napoli attraverso i fondi del piano strategico della Città Metropolitana di Napoli, che prevedono uno stanziamento per circa 200.000 euro.

I lavori dureranno sei mesi prima di restituire completamente il parco al territorio.
Dopo il parco Buglione e quello Anaconda è il terzo parco oggetto di cantiere e riqualificazione attraverso i fondi voluti dall’amministrazione de Magistris per i parchi centrali e delle municipalità. Nei prossimi mesi saranno aperti decine i cantieri e per altrettante riqualificazioni dei parchi in città.

«Il progetto di riqualificazione del Parco Camaldoli sud, in contrada S. Aniello, valorizza il verde esistente e lo incrementa. É prevista la riqualificazione delle aree a verde con interventi straordinari a carico di varie alberature e di integrazione con specie arbustive compatibili.
Si impiantano giochi per bambini all’aperto, con pavimentazione antitrauma e si riqualificano le strutture ludico-sportive già esistenti. É previsto il miglioramento dell’arredo urbano presente nel parco e dei muri perimetrali danneggiati. L’area del campo da gioco di calcio, fortemente utilizzata dal territorio, verrà completamente riqualificata», dichiara l’assessore al Verde del Comune di Napoli, Luigi Felaco.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare