Napoli, a Ponticelli riparte il progetto per la “Città dei Bambini”

Iniziano le attività di raccolta, rimozione, trasporto e conferimento a discarica dei rifiuti presenti nella Città dei Bambini, lotto O di Ponticelli. “Con questa operazione”, afferma l’Assessore Piscopo, “riparte il progetto «Città dei bambini», fortemente voluto dall’amministrazione de Magistris e dal territorio, in cui troveranno spazio un «museo-laboratorio» destinato ai ragazzi con spazi per l’apprendimento e la sperimentazione scientifica, nonché aule-laboratorio per la formazione e l’introduzione di ragazzi alle arti teatrali e cinematografiche”. L’intervento di bonifica, per un importo di circa 57.000 euro, è stato affidato con determina dirigenziale del Servizio comunale Edilizia Residenziale Pubblica e Nuove Centralità all’Asìa. Contestualmente, si è completato l’iter di validazione del progetto esecutivo, cui seguirà la una nuova gara per i lavori utili a riqualificare parte del complesso per un importo complessivo di 2.620.775,17 euro.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro lo Spezia in programma domani alle 12.30

Calcio, Sport

E’ stata diramata la lista per la Champions League del Napoli: lasciati fuori sia Diego Demme che Alessio Zerbin