Napoli, a Ponticelli riparte il progetto per la “Città dei Bambini”

Iniziano le attività di raccolta, rimozione, trasporto e conferimento a discarica dei rifiuti presenti nella Città dei Bambini, lotto O di Ponticelli. “Con questa operazione”, afferma l’Assessore Piscopo, “riparte il progetto «Città dei bambini», fortemente voluto dall’amministrazione de Magistris e dal territorio, in cui troveranno spazio un «museo-laboratorio» destinato ai ragazzi con spazi per l’apprendimento e la sperimentazione scientifica, nonché aule-laboratorio per la formazione e l’introduzione di ragazzi alle arti teatrali e cinematografiche”. L’intervento di bonifica, per un importo di circa 57.000 euro, è stato affidato con determina dirigenziale del Servizio comunale Edilizia Residenziale Pubblica e Nuove Centralità all’Asìa. Contestualmente, si è completato l’iter di validazione del progetto esecutivo, cui seguirà la una nuova gara per i lavori utili a riqualificare parte del complesso per un importo complessivo di 2.620.775,17 euro.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Napoli vince a Verona nella prima giornata di campionato di Serie A, con un gol di Kvarashkelia all’esordio, poi Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano