Napoli, a Ponticelli riparte il progetto per la “Città dei Bambini”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Iniziano le attività di raccolta, rimozione, trasporto e conferimento a discarica dei rifiuti presenti nella Città dei Bambini, lotto O di Ponticelli. “Con questa operazione”, afferma l’Assessore Piscopo, “riparte il progetto «Città dei bambini», fortemente voluto dall’amministrazione de Magistris e dal territorio, in cui troveranno spazio un «museo-laboratorio» destinato ai ragazzi con spazi per l’apprendimento e la sperimentazione scientifica, nonché aule-laboratorio per la formazione e l’introduzione di ragazzi alle arti teatrali e cinematografiche”. L’intervento di bonifica, per un importo di circa 57.000 euro, è stato affidato con determina dirigenziale del Servizio comunale Edilizia Residenziale Pubblica e Nuove Centralità all’Asìa. Contestualmente, si è completato l’iter di validazione del progetto esecutivo, cui seguirà la una nuova gara per i lavori utili a riqualificare parte del complesso per un importo complessivo di 2.620.775,17 euro.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prevendita dei biglietti per il match vanno a gonfie vele

Calcio, Sport

L’ex tecnico azzurro ha elogiato il collega

Calcio, Sport

Le parole della figlia dell’ex allenatore azzurro

Calcio, Sport

Il giornalista sportivo a Radio Goal: “Se il Milan gioca da Milan non penso che avrà problemi questa sera contro il Genoa”

Calcio, Sport

I fatti risalgono ai match della SSC Napoli contro Leicester City e Torino