Napoli, 17enne accoltellata alla gola dall’ex fidanzato in piazza del Plebiscito

Una ragazza di 17 anni è stata accoltellata dal suo ex fidanzato, suo coetaneo, oggi in piazza del Plebiscito a Napoli. Secondo quanto ricostruito da organi di stampa, i due, lei dei Quartieri spagnoli e lui di San Lorenzo, alle 12:30 si sarebbero incontrati in piazza del Plebiscito quando il giovane ha abbracciato la ex, poi ha impugnato un coltello e ha tentato di sgozzarla. La ragazza, spaventata e sanguinante, è riuscita a correre verso i carabinieri della compagnia di Napoli Centro che presidiano la piazza ed è stata assistita dai militari. La giovane è stata medicata all’ospedale Pellegrini e giudicata guaribile in 10 giorni. Il 17enne è stato trovato in casa e ha seguito i carabinieri in caserma dove è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Rinvenuta e sequestrata l’arma utilizzata e gli indumenti di cui si era disfatto.

ti potrebbe interessare