Moggi: “Napoli-Inter decisiva per lo scudetto. Osimhen o Vlahovic? Non ho dubbi sulla scelta…”

Le dichiarazioni di Luciano Moggi a 'La città del pallone', la trasmissione del lunedì sera condotta da Valter De Maggio

Luciano Moggi, ex dirigente di Torino, Napoli e Juventus, è stato ospite della trasmissione La città del pallone, condotta da Valter De Maggio, direttore di Radio Kiss Kiss Napoli. Come sempre Moggi ha parlato, rilasciando dichiarazioni mai banali.

“Il Napoli a Torino contro la Juventus era rimaneggiato, ma nonostante questo ha fatto un’ottima partita dominando a centrocampo. Da lì ho iniziato ad immaginarmi dove sarebbe potuto essere ora il Napoli in classifica se fosse stato al completo”.

Napoli-Inter – “I due club arrivano a questo big match in maniera totalmente opposta. Il Napoli se la giocherà a viso aperto non avendo nulla da perdere, l’Inter invece arriverà con la paura di perdere il primato. Se i nerazzurri dovessero perdere al Maradona, per me il Napoli si candida ad essere la prima candidata a vincere lo scudetto. Io al Milan non ci credo“.

La difesa – “La forza difensiva del Napoli è nel centrocampo. Gli azzurri prendono pochi goal grazie alla robustezza della mediana azzurra. I calciatori che sono mancati di più a Spalletti sono Osimhen e soprattutto Koulibaly che con la sua presenza in campo riesce a dare sicurezza a tutta la squadra”.

I gioielli del goal – “Con Vlahovic ci ho parlato un paio di volte. Mi è parso un calciatore di grande carisma in grado di sopportare una maglia pesante come quella della Juventus. Se potessi scegliere tra Vlahovic e Osimhen sceglierei sempre Osimhen perché riesce sempre a mettere in difficoltà le difese avversarie. Vlahovic deve allenare l’istinto del goal mentre Osimhen non deve perdere l’istintività che lo contraddistingue”.

L’uomo in più – “Anguissa è un calciatore imprescindibile per questo Napoli e quando tornerà metterà in seria difficoltà Luciano Spalletti. Secondo me costringerà uno tra Lobotka e Fabian Ruiz a sedersi in panchina. Chi tra i due? Beh questi sono problemi dell’allenatore (ride, ndr.)”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La cantante Gianna Nannini ha svelato su Kiss Kiss Napoli l’incontro sul palco del suo concerto partenopeo con Koulibaly, Insigne e Spalletti

Sport>Calcio

“Il Player of the Month di aprile scelto da voi sull’app di Socios Italia è Kalidou Koulibaly!”

Sport>Calcio

Lo Spezia informa che le autorità locali hanno disposto l’apertura delle vendite, per il settore ospiti per la sfida contro il Napoli

Calcio, Sport

Zbigniew Boniek, vice presidente dell’Uefa ed ex numero uno della federazione polacca, ha commentato così a Radio Kiss Kiss Napoli il momento che sta attraversando il connazionale Piotr Zielinski

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Kiss Kiss Napoli andata in onda durante Radio Goal:.