Minaccia la ex con un coltello nel Napoletano: i vicini chiamano i carabinieri

Ha minacciato la sua ex con un coltello da cucina. Un episodio non unico, anzi. La donna lo aveva lasciato proprio per il suo comportamento violento ma lui ha continuato anche dopo la fine della loro storia. Fino a ieri quando alcuni vicini di casa della vittima hanno chiamato i carabinieri. L’uomo, un 43enne di Melito di Napoli, in stato di alterazione psicofisica, era infatti davanti alla porta di ingresso della donna minacciandola con un coltello e accusandola di avere altre relazioni. I carabinieri lo hanno bloccato e arrestato. È ora in carcere in attesa di giudizio. La vittima ha denunciato ai militari molti altri episodi simili.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

E’ stata diramata la lista per la Champions League del Napoli: lasciati fuori sia Diego Demme che Alessio Zerbin

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha voluto mandare un messaggio ai tanti tifosi azzurri facendo una precisazione

Calcio, Sport

Il portiere del Napoli, Pierluigi Gollini, ha parlato della possibilità di vincere lo scudetto, del suo rapporto con Osimhen e il gruppo