Milan-Napoli, la probabile formazione: recupera Anguissa, dubbio Juan Jesus

La probabile formazione azzurra
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Big match in Serie A allo stadio San Siro, dove il Napoli affronterà il Milan nel posticipo della 18a giornata. Ancora problemi di organico per Spalletti, che dovrà contare su pochissimi elementi.

DIFESA – Con la partenza di Manolas, che nelle ultime due partite del 2021 non sarà a disposizione, i dubbi in difesa si moltiplicano. Ospina fra i pali, Di Lorenzo dovrebbe occupare il suo spazio sulla fascia destra come di consueto, accompagnato da Rrahmani. Mario Rui sembrerebbe aver recuperato dai fastidi avuti in settimana, ma resta il dubbio relativo a Juan Jesus, ancora in bilico. Nel caso del forfait del brasiliano, si potrebbe rivedere Malcuit dal primo minuto con lo stakanovista Di Lorenzo ad affiancare il kosovaro.

CENTROCAMPO – Sembra recuperato Anguissa, che dopo i minuti in casa contro l’Empoli, è candidato ad una maglia da titolare contro il Milan. Ancora out Fabian Ruiz, che verosimilmente tornerà il prossimo anno, si cerca di recuperare Lobotka, che nella giornata di ieri ha svolto l’intero allenamento in gruppo. Al momento Demme è in vantaggio sullo slovacco, sebbene di poco, con Spalletti che potrebbe non rischiare il rientrante numero 68 azzurro preferendogli il tedesco.

ATTACCO – L’attacco azzurro parte da una sola certezza, ovvero Dries Mertens. Out Insigne, che probabilmente non sarà della partita a Milano, e Zielinski ancora alle prese con il problema respiratorio avvertito contro l’Empoli. Possibile chance dal primo minuto per Politano, che potrebbe occupare l’out destro in attacco, con Lozano spostato a sinistra, ma sono da valutare le condizioni di Elmas, uscito malconcio dall’ultima sfida e che potrebbe partire dalla panchina. Possibile la terza consecutiva da titolare per Ounas, che dovrebbe agire alle spalle del numero 14 belga.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Demme; Politano, Ounas, Lozano; Mertens. All. Spalletti

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Le dichiarazioni del neopresidente della Salernitana, Danilo Iervolino, intervenuto a ‘Countdown, alla vigilia del match contro i partenopei.

Calcio, Sport

Allo stadio Maradona si affronteranno le squadre con la migliore (Napoli, 15) e la peggiore difesa (Salernitana, 49) di questa Serie A

Calcio, Sport

Il comunicato ufficiale dell’U.S. Salernitana 1919

Calcio, Sport

Si è spento, a Padova, all’età di 82 anni, mister Gianni Di Marzio, ex allenatore di Napoli, Catanzaro e Catania.