Mertens, l’agente: “Ci siamo accorti tardi che la storia con il Napoli stava finendo. Sulla Juve…”

Stijn Francis, agente di Dries Mertens, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad un'emittente belga riguardo il proprio assistito.

Stijn Francis, agente di Dries Mertens, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad un’emittente belga riguardo il proprio assistito.

“Il trasferimento al Galatasaray è stato un processo lungo. È uno dei club più belli in cui andare se non arriva un altro top player del livello della Juventus. Ci siamo accorti troppo tardi che la storia del Napoli stava finendo. C’era una ingenua convinzione di poter restare, anche perché non abbiamo fatto mai pressione in senso contrario. A maggio-giugno era tutto da decidere, ma il rinnovo non si è concretizzato. Non chiedevamo molto. Se si confronta con l’offerta della Juventus (5 milioni all’anno, secondo il quotidiano Nieuwsblad), quello che abbiamo chiesto al Napoli è pochissimo. Non c’è stata negoziazione – si legge su Transfermakt –, si trattava di un prendere o lasciare. Con la Juve c’è stato un colloquio concreto e interessante, per noi e per Dries. Ma il cuore gli ha suggerito che non poteva farlo”.

ti potrebbe interessare