Mauro: “Moggi gestì malissimo Maradona a Mosca”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Massimo Mauro è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Il Napoli gestì malissimo la situazione di Maradona a Mosca. Moggi impose di non farlo giocare? Per il rispetto che nutro nei confronti di Diego è meglio lasciar perdere. L’Italia ha giocato meglio di tutti e meritano la fiducia degli italiani. Mi preoccupa l’assenza della spalla di Insigne che è Spinazzola, quella corsia è stata straordinaria ed è stata la forza della squadra. Speriamo che Emerson faccia bene. Mancini ha consentito a tutti di fare la loro parte, è stato bravissimo dal punto di vista tecnico e psicologico. I calciatori mi sembrano tutti dei fenomeni, la libertà del gioco proviene dalla mentalità dell’allenatore. Mi auguro che Chiesa sia attendista com’è stato e che Insigne si fidi delle sue qualità, così si può giocare anche con un attaccante che aiuti la squadra più che faccia goal”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il tecnico azzurro ha commentato il match pareggiato a Reggio Emilia

Calcio, Sport

Il Napoli si fa raggiungere da 2-0 a 2-2 dal Sassuolo, Spalletti resta al primo posto, ma Milan e Inter si avvicinano rispettivamente a -1 e -2

Calcio, Sport

Spalletti punta ancora su Mertens in attacco, con Insigne e Lozano ai suoi lati. Dionisi conferma il suo tridente made in Italy

Calcio, Sport

La prevendita dei biglietti per il match vanno a gonfie vele

Calcio, Sport

L’ex tecnico azzurro ha elogiato il collega