Mauro: “Moggi gestì malissimo Maradona a Mosca”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Massimo Mauro è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Il Napoli gestì malissimo la situazione di Maradona a Mosca. Moggi impose di non farlo giocare? Per il rispetto che nutro nei confronti di Diego è meglio lasciar perdere. L’Italia ha giocato meglio di tutti e meritano la fiducia degli italiani. Mi preoccupa l’assenza della spalla di Insigne che è Spinazzola, quella corsia è stata straordinaria ed è stata la forza della squadra. Speriamo che Emerson faccia bene. Mancini ha consentito a tutti di fare la loro parte, è stato bravissimo dal punto di vista tecnico e psicologico. I calciatori mi sembrano tutti dei fenomeni, la libertà del gioco proviene dalla mentalità dell’allenatore. Mi auguro che Chiesa sia attendista com’è stato e che Insigne si fidi delle sue qualità, così si può giocare anche con un attaccante che aiuti la squadra più che faccia goal”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare