Mauro: “Alcuni giocatori del Napoli stanno giocando per se stessi”

Massimo Mauro, ex calciatore del Napoli e della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“I giocatori sono gli stessi dell’anno scorso e questi meriti nessuno dovrà toglierli. Detto ciò ho notato che alcuni giocatori cercavano maggiormente dei personalismi piuttosto che coinvolgere i compagni. Alcuni hanno voglia di far gol per convincere l’allenatore a dedicargli più spazio. Raspadori e Simeone spesso preferivano la conclusione complicata per trovare la gioia personale. Nel calcio quando vinci devi rimettere al centro l’umiltà: il disastro di ieri si spiega con la mancanza dell’umiltà dopo aver vinto meritatamente lo Scudetto”

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Ecco i convocati di Calzona per Napoli-Barcellona alle ore 21 allo Stadio Maradona per l’andata degli ottavi di finale di Champions League