Mandarini: “Osimhen tra i primi 3 al mondo con Kane ed Haaland”

Fabio Mandarini, giornalista del Corriere dello Sport, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Victor Osimhen, attaccante del Napoli

“La scorsa fu una stagione straordinaria per Osimhen, s’è consacrato come uno dei giocatori più forti in circolazione, è tra i primi tre centravanti al mondo con Kane e Haaland. L’anno scorso gli è andata bene dal punto di vista degli infortuni, quest’anno è stato fermo più tempo. Non ci credo nemmeno se lo vedo che Mazzarri stasera non si affidi a lui dal 1′. Rinnovo? E’ ripartito un dialogo, la vicenda va avanti da troppo tempo per poter dare sentenze, è una storia complessa che merita una nuova chance che è arrivata inaspettatamente. Vediamo che succede, per il momento non ci sono grandi novità da segnalare. Se s’è riaperto un dialogo vuol dire che non c’è una chiusura definitiva. Un calciatore come Osimhen, per sposare un progetto, voglia delle garanzie tecniche e voglia sapere che direzione prende il progetto Napoli. Uno come lui vuole soltanto crescere e vincere. Del Piero o Kvaratskhelia? Imparagonabili, Del Piero ha una storia di vittorie incredibili, mentre Kvaratskhelia è all’inizio e in prospettiva può diventare più bravo di Del Piero e non solo”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Diramata la lista dei convocati del Napoli per la sfida contro il Genoa in programma quest’oggi allo stadio “Diego Armando Maradona” alle 15