M. Lippi: “Insigne è il 10 che farà sognare l’Italia”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Marcello Lippi, ct Campione del Mondo nel 2006, ai nostri microfoni: “Non capisco perché Gennaro Gattuso sia andato via da Napoli. Andava d’accordo con i calciatori, aveva creato un grande gruppo e i risultati erano stati lusinghieri. Ogni volta mi chiedo tra me e me perchè alla fine sia andato via. E non riesco a darmi una risposta. Probabilmente se l’avessi chiesto a lui non mi avrebbe risposto. La Fiorentina? Non ne parlo perché voglio sentire entrambe le campane. Dopo che avrò ascoltato sia l’allenatore che il club viola mi potrò fare una idea su quanto è accaduto. Stimo molto sia Ringhio che Rocco Commisso, non mi va di prendere una posizione. Spalletti? Sono contento che sia tornato e che lo abbia fatto in Italia. Ha avuto modo di studiare in questi anni, aggiornarsi e sono certo che farà bene a Napoli. La Nazionale? Sono certo che Insigne è il 10 che farà sognare l’Italia”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il giornalista a Radio Goal: “Il Napoli con i suoi calciatori svelti può mettere in difficoltà la retroguardia degli inglesi”

Calcio, Sport

L’ex portiere a Radio Goal: “Penso che Ospina abbia poche responsabilità sui goal presi”

Calcio, Sport

Il giornalista a Radio Goal: “E’ ancora troppo presto per ipotizzare che scenderà in campo contro il Leicester”

Calcio, Sport

Prestigioso riconoscimento per il Responsabile Sanitario Prof. Raffaele Canonico e per Il Medico Sociale Dott. Gennaro De Luca

Calcio, Sport

Il Napoli torna in campo per allenarsi