Longhi a Radio Goal: “Milan e Napoli due squadre incerottate”

Bruno Longhi sul momento non felicissimo delle due squadre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Bruno Longhi , durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha rilasciato alcune dichiarazioni sullo stato di forma del Milan e sulla prossima sfida tra i rossoneri e il Napoli. Di seguito le sue considerazioni:

“ Sarà una domenica bestiale, bisogna tenere conto che prima di Milan-Napoli ci sarà la partita dell’Inter contro la Salernitana, partita che sulla carta sembra assolutamente abbordabile per i nerazzurri, è assolutamente vietato sbagliare sia per il Milan che per il Napoli. La situazione del Napoli non è semplice, giocare con tutti questi assenti ti può andar bene una volta, forse due, ma è chiaro che sei fortemente penalizzato.”

-Sul gol dell’Empoli “ll gol di Cutrone è uno dei più rocamboleschi che abbia mai visto nella mia vita. Il calcio è bello perchè è imprevedibile, quello che sembra che abbia un orientamento può cambiare da un momento all’altro.”

-Sullo stato di forma del Milan “Chiaro che anche il Milan ha le sue assenze come Calabria, Rebic, la leadership difensiva di Kjaer. Il Milan non l’ho visto bene nell’ultima gara, magari perchè ancora non aveva smaltito la delusione contro il Liverpool, sicuramente sono due squadre che non arrivano bene a questa sfida.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 23 gennaio 2022

Calcio, Sport

Le dichiarazioni del neopresidente della Salernitana, Danilo Iervolino, intervenuto a ‘Countdown, alla vigilia del match contro i partenopei.

Calcio, Sport

Allo stadio Maradona si affronteranno le squadre con la migliore (Napoli, 15) e la peggiore difesa (Salernitana, 49) di questa Serie A

Calcio, Sport

Il comunicato ufficiale dell’U.S. Salernitana 1919