Lo Monaco: “Anguissa? Bravo Giuntoli, ma il merito è anche di Spalletti”

Pietro Lo Monaco, storico dirigente del Catania, ha rilasciato un'intervista a Radio Goal parlando di Anguissa, Spalletti e Giuntoli

Pietro Lo Monaco, dirigente sportivo storico del Catania, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

“Luciano Spalletti ha cambiato il suo centrocampo e i risultati si sono visti subito. Con la mediana a tre è arrivata una vittoria importante che rilancia il Napoli nella corsa scudetto. E quando i meccanismi saranno più oliati, prevedo un centrocampo da sogno con Anguissa pronto a macinare chilometri proteggendo le due mezzali Fabian Ruiz e Piotr Zielinski”.

Pietro Lo Monaco, dirigente sportivo

Sulla lotta per lo scudetto: “Il Milan va a gonfie vele, ma il Napoli non è certamente da meno. L’Inter sta avendo qualche battuta di arresto, ma è ancora lì. Sarà una lotta apertissima”.

Sul calciomercato: “Con Frank Anguissa, Cristiano Giuntoli ha chiuso una operazione importantissima. Ma i calciatori forti ci sono ovunque, bisogna saperli scegliere. La differenza la fa la gestione. Luciano Spalletti sta valorizzando un po’ tutta la sua rosa a disposizione”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle