Libero, Biasin sulla lotta scudetto: “Il campionato è apertissimo”

Il giornalista a Radio Goal della sera: "Dopo la sosta ci saranno dei match molto importanti. Può ancora succedere di tutto"

Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, durante la trasmissione Radio Goal della sera, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato della lotta scudetto e dell’ottimo lavoro svolto sin qui da Luciano Spalletti al Napoli. Di seguito le sue considerazioni:

La lotta per lo scudetto è apertissima. Ci sono ancora tante partite da giocare e poi con questa pandemia di mezzo non si può mai stare tranquilli. Anche per noi addetti ai lavori diventa difficile capire quanto una squadra possa mantenere la sua forza sul lungo periodo perché saltano positivi ogni giorno. Tra l’altro alla ripresa del campionato, dopo la sosta per le Nazionali, ci saranno dei match molto importanti. Detto ciò, può ancora succedere di tutto“.

Spalletti – “Tutte le esperienze di Luciano sono caratterizzate dalla sua capacità di ottenere il massimo dai suoi calciatori, compresa la sua ultima a Milano con l’Inter. Spalletti è uno che raggiunge sempre l’obiettivo che la società gli pone davanti ad inizio stagione. Se l’obiettivo del Napoli è la qualificazione in Champions, il club azzurro è già su un’ottima strada“.

Turnover – “Nell’era dei 5 cambi, tutti gli allenatori vogliono avere, se è possibile, tutta la rosa più o meno dello stesso livello in tutti i ruoli. Al giorno d’oggi se ci sono due calciatori forti, come Anguissa e Lobotka, che si contendono una maglia da titolare è una fortuna per l’allenatore. Per raggiungere degli obiettivi importanti si devono avere calciatori forti anche in panchina“.

Addio Insigne – “Io penso che la separazione tra Lorenzo ed il Napoli non abbia dei colpevoli perché ognuno dei protagonisti ha fatto la scelta utile per se stesso. Il Napoli ha fatto una proposta che non è piaciuta al calciatore mentre Insigne ha preferito accettare l’offerta, che nessuno di noi avrebbe rifiutato, del Toronto. Io penso che ci si lascerà senza astio”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Andrea Petagna, attaccante del Napoli ha vinto il premio Cesarini per la rete segnata contro il Venezia lo scorso 6 febbraio.

Calcio, Sport

Davide Marfella ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha commentato le emozioni del suo esordio con la maglia azzurra contro lo Spezia

Calcio, Sport

Angel Torres, presidente del Getafe, è intervenuto, a microfoni spenti, in esclusiva a Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni