L’ex calciatore Kozminski: “Zielinski segnato ancora dal Covid. É visibilmente stanco”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Marek Kozminski ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Italia-Polonia? Ieri abbiamo battuto l’Ucraina e domenica non vogliamo certamente perdere, speriamo di giocarci tutto con l’Olanda in casa. Zielinski destinato a Real Madrid e Barcellona e che cresce anno dopo anno? Piotr può fare ancora meglio, le sue doti tecniche ed umane unite all’esperienza lo predispongono: si trova in un momento delicato, ieri sera non l’abbiamo visto in forma e forse sta ancora soffrendo i postumi del coronavirus.
“Si vede la sua condizione fisica che non è al top, l’abbiamo visto uscire al 60esimo con un viso abbastanza sofferente.”
Spero che con la sosta natalizia possa rimettersi in forma, ha classe e magari il 2021 sarà il suo anno. Il Covid ha lasciato il segno su Zielinski, ha sofferto parecchio. La sua sofferenza si è vista, ma è normale: è uno di quelli che ha sofferto di più e dopo un mese fermo non possiamo aspettarci che stia bene”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli

Calcio, Sport

Allo stadio Maradona si affrontano la squadra che ha ottenuto più punti in casa (Napoli) contro quella che ne ha ottenuti di più in trasferta (Atalanta)

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 4 dicembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 4 dicembre 2021