Leicester, Rodgers: “Abbiamo tanti assenti per Covid, ma faremo una buona gara”

Le parole del tecnico in conferenza stampa

Domani sera allo stadio Maradona il Napoli si gioca una fetta di stagione al cospetto del Leicester di Brendan Rodgers. Il tecnico delle Foxes, nella consueta conferenza stampa di vigilia, ha analizzato la gara di domani annunciando che ci saranno variazioni nella formazione a causa della positività al Covid-19 di alcuni calciatori. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Abbiamo problemi con alcuni giocatori, ma Tielemans si è allenato. Sarà disponibile per la trasferta di Napoli. Purtroppo in sette della nostra squadra non sono con noi ma saprete dopo l’allenamento chi sono”.

Casi di Covid-19 – Si sono verificati all’improvviso. Ci sono più casi, viaggiamo all’estero e dobbiamo rispettare le regole. Domani si vedrà chi è che non è venuto con noi. Le assenze riguardano più reparti, ci sono alcuni calciatori in condizioni non ottimali, ma sono sicuro che potremo fare comunque una buona partita“.

Difficoltà della partita –Abbiamo tanta fiducia, sappiamo che il destino è nelle nostre mani. Potremmo vincere e finire il girone in testa, ma l’importante è non perdere. L’avversario che abbiamo di fronte è molto forte e ne siamo consapevoli. Stanno facendo bene anche in campionato, non vediamo l’ora di giocarci questa partita. Le nostre ultime prestazioni non sono state delle migliori, ma ci sono delle cose positive. Dobbiamo pensare a migliorare e fare il massimo in campo“.

Passaggio del turno – “Il gruppo è complicato, il Napoli ha grande esperienza e una storia importante. Al momento ha anche un grande manager, ci siamo incrociati quand’era allo Zenit e qui ha fatto un buon lavoro. Se giochiamo ai nostri livelli abbiamo buone possibilità di vincere“.

ti potrebbe interessare

le più lette