La Uefa apre un’inchiesta sulla Macedonia di Elmas

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
La UEFA ha aperto un’inchiesta sulla nazionale della Macedonia del Nord per una possibile irregolarità commessa da alcuni componenti della squadra eliminata da Euro 2020 lo scorso 19 giugno, ad Amsterdam, durante i test per il coronavirus. I giocatori sarebbero accusati di comportamento scorretto e possibile violazione del protocollo UEFA sul Covid-19. Il massimo organo calcistico europeo ha già nominato una commissione disciplinare per trattare il caso.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 5 dicembre 2021

Calcio, Sport

Un buon Napoli sconfitto fra le mura amiche dall’Atalanta di Gasperini

Calcio, Sport

Ancora assenti Robin Gosens e Matteo Lovato

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli