Koulibaly: “L’anno prossimo ci saranno dei cambiamenti, ma il Napoli lotterà per lo Scudetto”

Il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, ha rilasciato un’intervista a BBC Sport Africa  parlando anche del suo futuro in azzurro: “A Napoli c’è molto amore, i tifosi mi apprezzano, è fantastico quando urlano il tuo nome. Sono cresciuto lì, i miei figli sono nati lì, ho un legame speciale coi napoletani che sono anche i primi tifosi del Senegal e ho ricevuto tanti messaggi quando abbiamo vinto la Coppa d’Africa. I miei amici o fratelli vengono accolti bene in città. Non posso dire di essere totalmente felice, perché la corsa allo scudetto è stata importante, ma non siamo riusciti a ottenere i punti che ci servivano per vincerlo. I tifosi erano un po’ dispiaciuti, avremmo voluto regalarglielo. E’ un peccato e fa davvero male. Napoli è come un piccolo paese, i tifosi amano il loro club e i loro colori. Potevamo fare meglio ma siamo contenti per il ritorno in Champions.

Perderemo alcuni giocatori, altri se ne andranno perché hanno il contratto in scadenza. Ci saranno alcuni cambiamenti. Ma so che il Napoli farà di tutto per lottare per lo scudetto”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Spagna e Germania pareggiano 1-1, lasciando ancora tutto aperto per quanto riguarda il discorso di qualificazione agli ottavi di Qatar 2022

Calcio, Sport

Fa festa la Croazia che supera in rimonta il Canada 4-1 ed elimina dalla competizione la squadra nord-americana

Calcio, Sport

La SSC Napoli si ritroverà nella giornata del 30 novembre al Konami Training Center di Castel Volturno per la ripresa