Kim: “Il soprannome Monster mi piace davvero”

Kim Min Jae in una bella intervista concessa al The Guardian ha parlato del suo soprannome e del mondiale in Qatar
AL RAYYAN, QATAR – NOVEMBER 24: Minjae Kim of Korea Republic controls the ball during the FIFA World Cup Qatar 2022 Group H match between Uruguay and Korea Republic at Education City Stadium on November 24, 2022 in Al Rayyan, Qatar. (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

“Non è difficile riconoscermi per strada a Napoli”, dice sorridendo Kim Min Jae in una bella intervista concessa al The Guardian quando gli chiedono della sua stazza.

Il difensore parla del suo soprannome di “Il Mostro”: “Mi piace davvero, riassume i miei attributi positivi come difensore”

Sulla sfida all’Uruguay: “Non vedo l’ora di scontrarmi contro Darwin Núñez nella partita contro l’Uruguay”

Sui tatuaggi “Non smettere mai di sognare, il tempo non ti aspetterà”, recita un tatuaggio sul braccio sinistro di Kim. Ha anche “Carpe diem” inchiostrato sul petto e sull’obiettivo al Mondiale dice: “Il nostro obiettivo principale è superare la fase a gironi”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Spagna e Germania pareggiano 1-1, lasciando ancora tutto aperto per quanto riguarda il discorso di qualificazione agli ottavi di Qatar 2022

le più lette

Calcio, Sport

Storico successo della Corea del Sud di Kim Min-Jae. La squadra di Paolo di Bento batte il Portogallo ed elimina l’Uruguay di Mathias Olivera

Calcio, Sport

Report allenamento per il Napoli ad Antalya in Turchia. Gli azzurri preparano le due amichevoli con Antalya e Crystal Palace

Calcio, Sport

Il Marocco ha battuto 2 a 1 il Canada e si è qualificato agli ottavi di finale di Qatar 2022 grazie alle reti di Ziyech ed En Nesyri.

Calcio, Sport

Il Belgio di Lukaku è fuori dal Mondiale in Qatar dopo lo 0 a 0 ottenuto contro la Croazia. fatali gli errori dell’attaccante dell’Inter