Juventus, Allegri non fa marcia indietro: “L’obiettivo è il quarto posto. Vi spiego il perché”

Nel giorno della vigilia di Juventus-Spezia, Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa. Alla domanda riguardo la lotta scudetto, il tecnico bianconero è stato chiaro:

Non è questione di scaramanzia o ottimismo. Il pensiero del club è lottare sempre per tutti gli obiettivi maggiori, e siamo tutti perfettamente d’accordo. Noi siamo quinti, perché l’Atalanta ha una partita in meno e se batte il Torino per scontro diretto siamo quinti. Seconda cosa: abbiamo 3 squadre davanti, terza e ultima cosa poi servono 84 punti minimo per vincere lo Scudetto e noi non ci possiamo arrivare. Non c’è via d’uscita e mi dispiace. Visto che siamo quinti dobbiamo pensare al quarto posto, poi all’ottavo di Champions e alla semifinale di Coppa Italia”. 

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle