Juventus, Allegri non fa marcia indietro: “L’obiettivo è il quarto posto. Vi spiego il perché”

Nel giorno della vigilia di Juventus-Spezia, Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa. Alla domanda riguardo la lotta scudetto, il tecnico bianconero è stato chiaro:

Non è questione di scaramanzia o ottimismo. Il pensiero del club è lottare sempre per tutti gli obiettivi maggiori, e siamo tutti perfettamente d’accordo. Noi siamo quinti, perché l’Atalanta ha una partita in meno e se batte il Torino per scontro diretto siamo quinti. Seconda cosa: abbiamo 3 squadre davanti, terza e ultima cosa poi servono 84 punti minimo per vincere lo Scudetto e noi non ci possiamo arrivare. Non c’è via d’uscita e mi dispiace. Visto che siamo quinti dobbiamo pensare al quarto posto, poi all’ottavo di Champions e alla semifinale di Coppa Italia”. 

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Andrea Petagna, attaccante del Napoli ha vinto il premio Cesarini per la rete segnata contro il Venezia lo scorso 6 febbraio.

Calcio, Sport

Davide Marfella ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha commentato le emozioni del suo esordio con la maglia azzurra contro lo Spezia

Calcio, Sport

Angel Torres, presidente del Getafe, è intervenuto, a microfoni spenti, in esclusiva a Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni