Insigne dall’isolamento: “Perdere fa male. Bisogna rialzarsi subito!”

Lorenzo Insigne, dopo la disastrosa sconfitta contro lo Spezia, ha voluto far sentire la propria vicinanza all'ambiente e alla squadra

Il capitano del Napoli, Lorenzo Insigne, assente ieri a causa della sua positività al Covid-19, ha seguito Napoli-Spezia dall’isolamento domiciliare. Dopo la disastrosa sconfitta, ha voluto far sentire la propria vicinanza all’ambiente mandando un messaggio ai tifosi e spronando la squadra.

Attraverso il suo profilo Instagram, lo scugnizzo di Frattamaggiore ha commentato la deludente gara di ieri e lanciato un forte segnale: “Nessuno voleva perdere… nessuno vorrebbe mai perdere, soprattutto davanti al proprio pubblico. Ma succede…Bisogna rialzarsi subito e pensare già alla prossima gara!!! Forza ragazzi ci rifaremo!!!”.

L’esterno partenopeo spera, per conto suo, di ottimizzare la pausa natalizia per poter guarire dal Covid e rientrare il prima possibile. Magari, già alla prossima di campionato, il 6 gennaio, quando gli azzurri affronteranno la Juventus all’Allianz Stadium.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Lorenzo Insigne ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Italia-Argentina, ed ha annunciato che non lascerà ancora la nazionale

 Ultimissime    | Calcio, Sport

La cantante Gianna Nannini ha svelato su Kiss Kiss Napoli l’incontro sul palco del suo concerto partenopeo con Koulibaly, Insigne e Spalletti

le più lette