Iniziate le riprese in Campania del film “Come prima” di Tommy Weber

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Al via le riprese di “Come prima” per la regia di Tommy Weber, prodotto da Luciano Stella e Maria Carolina Terzi per Mad Entertainment, da Rosebud Pictures e Alcatraz Films con Rai Cinema. Dopo i ciak nel Lazio, tra la provincia di Frosinone e di Rieti (Fumone, Civitavecchia di Arpino, Casalvieri), la troupe si sposterà dall’8 dicembre a Castel Volturno, a Napoli e sull’isola di Procida per finire in Normandia.

Il film, tratto dall’omonima graphic novel del fumettista francese Alfred già vincitrice del Fauve d’or al Festival International de la Bande Dessinée d’Angoulême, racconta la storia di due fratelli, separati dal tempo e dal loro carattere, e del loro viaggio di ritorno in l’Italia, verso casa, nell’estate del 1956.

Francesco Di Leva e Antonio Folletto interpretano rispettivamente Fabio e André. I due fratelli non si vedono da 15 anni, da quando Fabio ha lasciato la casa della sua famiglia a Procida per combattere al fianco delle camicie nere di Mussolini. Il padre è appena morto. E, da sua ultima volontà, André è andato in Francia a cercare il fratello affinché assista ai funerali. Inizia un lungo viaggio in macchina per raggiungere l’isola natale, attraverso paesaggi traumatizzati dalla guerra; la stessa guerra che ha separato Fabio e André e offrirà ai due fratelli l’occasione di ravvicinarsi.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare